Seguici sui social

Il Miglio Blu, il sentiero nel mare per swimtrekking e snorkeling

Uno spazio di mare dove nuotare liberamente o fare snorkeling, esplorando flora e fauna dell’Arcipelago della Toscana: è il Miglio Blu dell’isola di Capraia.

Questo tratto di mare si estende lungo la costa dell’Isola, dalla Grotta, sotto la Torre del Porto, fino ad oltre la Torretta del Bagno, sotto Fortezza San Giorgio: qui è possibile fare il bagno in totale sicurezza grazie al divieto di navigazione, ancoraggio e ormeggio.

A delimitare il corridoio di mare, lungo 1100 m e largo 25, sono infatti 22 boe: se percorso tra andata e ritorno, consente di nuotare oltre un miglio nautico.

Il tratto di mare è perfetto non solo per chi ama nuotare liberamente ma anche per chi pratica swimtrekking o snorkeling. Tanti infatti gli organismi marini da osservare lungo gli scogli sommersi: alghe, spugne rosse, arancioni e nere, oltre a diverse specie di molluschi, crostacei e pesci, come i re di triglia e le occhiate.

Lungo la costa inoltre si aprono piccole grotte, che è possibile visitare con torce subacquee: qui potrete ammirare anche organismi afotici, che vivono cioè in assenza di luce a causa della profondità dell’acqua.

Il Miglio Blu di Capraia è una piccola oasi marina che necessita ancora il massimo rispetto da parte di ogni visitatore.

Condividi:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli correlati