Seguici sui social

La Pinacoteca Comunale Carlo Servolini di Collesalvetti

La Pinacoteca Comunale Carlo Servolini di Collesalvetti è una galleria pubblica che allestisce mostre temporanee ed ospita collezioni permanenti.

La Pinacoteca fu inaugurata nel 2007 e dedicata alla figura di Carlo Servolini, pittore ed incisore livornese, nonché padre dellincisore su legno Luigi Servolini, morto a Collesalvetti nel 1948.

Nella prima sala della Pinacoteca sono esposte le acqueforti di Servolini, mentre il corridoio centrale accoglie opere realizzate tra gli anni 50 e 60 da artisti come Renato Guttuso, Domenico Purificato, Gastone Breddo, Corrado Carmassi, Remo Gordigiani, Anacleto Margotti e Giancarlo Cocchia.

Agli artisti livornesi e toscani è dedicata la terza sala, dove si concentrano le opere dipinte tra la fine dellOttocento e il Novecento da Renato Natali, Guglielmo Micheli, Giovanni Lomi, Giovanni Marchi.

Nel 2008, con una mostra sullo xilografo Luigi Servolini, alla quale sono seguite esposizione tematiche e monografiche, la Pinacoteca ha avviato una serie di iniziative culturali volte a promuovere la stagione figurativa toscana vicina allopera di Carlo Servolini.

La Pinacoteca Carlo Servolini si trova in Via Umberto I n. 63, di fronte alla Biblioteca Comunale.

Condividi:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli correlati